fbpx

Tra App e semplicità, cellulari e smartphone per tutte le età

Vostra mamma 80enne vuole mandarvi icone su WhatsApp? Vostro papà vuole scambiarsi mail con gli amici del circolo di bocce? La buona, o cattiva, a seconda dei punti di vista, notizia è che possono farlo.

Prepariamoci a dire addio all’immagine un po’ ridicola del binomio over 65-tecnologia (ne sono gli emblemi migliori alcune foto divertenti che circolano sul web, in cui una signora dubbiosa si chiede, osservando lo schermo di un pc, se le mail arrivano anche di domenica o prova a cancellare una parola dal documento word usando il bianchetto): la tecnologia sta diventando oggi davvero a portata di tutti.

I senior spesso non vengono adeguatamente considerati dalle aziende di tecnologia, perché sono visti come fuori target, non “nativi digitali”, come si definiscono quelli che la tecnologia la vivono nel quotidiano, come una normale estensione del proprio mondo (qui il riferimento va probabilmente ai vostri figli, più avvezzi ancora di noi all’uso di tablet, smartphone, pc e console); la realtà dei fatti dimostra però che il mercato degli over 70 non è poi così da sottovalutare.

Intanto, una cosa positiva di questo target è la sua capacità di scegliere solo quello vuole o quello che serve, senza lasciarsi condizionare dalle mode del momento: i senior colgono difetti strutturali nelle cose che spesso gli incauti giovani non individuano.

Non a caso, già da tempo esiste un’offerta di cellulari a prova di “nonno”, con tasti grandi e retroilluminati, schermi ampi, bottoni di emergenza, numeri preferiti memorizzabili in modo semplice, torce integrate e schermi e scocche a prova di caduta (Amico Vero di Brondi, CompasE04 o i telefoni di Doro). Se però appunto, i vostri genitori sono dei tipi moderni e che amano scambiare mail e scaricare applicazioni, un’ottima alternativa è il download di applicazioni specifiche per aiutare i senior nell’utilizzo più semplice possibile del proprio smartphone.

Koala Phone Launcher e Big Launcher, per esempio, sono applicazioni per Android che consentono di ingrandire icone e tastiera, creare un menù di emergenza in cui impostare i numeri da chiamare in caso di necessità e così via, senza per questo abbandonare le funzioni classiche dello smartphone.

Dagli smartphone i senior possono ricavare anche altre utili funzioni, come quelle dell’applicazione (Pillboxie per Iphone, Pill Reminder per Android) che consente di impostare il numero e l’ora in cui bisogna prendere i farmaci e fa ricevere notifiche finché non li si prende.

Se i vostri genitori sono poi in cerca di passatempi, quale idea migliore che fargli scaricare qualche applicazione per i cruciverba? Eviteranno di andare tutte le settimane in edicola!

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.