fbpx

Make-up per l’estate 2024

Make-up per l’estate 2024
make-up estate

Per l’estate 2024, le tendenze make-up abbracciano una varietà di stili che spaziano dal minimalismo elegante ai look più audaci e colorati. Prima notizia: il make-up dall’effetto bagnato torna in auge, ideale per un look estivo fresco e luminoso.

Questo stile si accompagna spesso a capelli lisci tirati indietro per un effetto chic da tappeto rosso. Il trucco monocromatico, invece, continua a essere popolare, soprattutto nelle tonalità nude e rosate. Questo look consiste nell’utilizzare la stessa gamma di colori su occhi, guance e labbra per un effetto armonioso e raffinato.

A rompere con le tendenze del make up quotidiano, ci pensa Mugler con il suo eye-liner grafico e 3D: dettagli materici, che estendono l’eyeliner oltre la palpebra, creano un effetto davvero unico. Le labbra, invece, si tingono di tonalità profonde come il bordeaux e il cioccolato, ideali per aggiungere un tocco di drammaticità al look estivo e ormai virali su social e riviste del settore.

Se non sapete come stupire il vostro compagno o la vostra compagna durante una delle vostre serate estive, ricorrete al “quiet luxury”, il make-up minimalista e sofisticato che punta su tonalità neutre come albicocca, beige e bois de rose e vi conferirà un fascino senza tempo.

I segreti per un trucco perfetto anche d’estate

Per ottenere un make-up perfetto anche durante l’estate, è fondamentale adottare strategie specifiche che garantiscano durata, freschezza e protezione. Iniziate sempre con l’idratare la pelle, attraverso un detergente leggero e a base di gel per evitare eccessi di oleosità, per poi applicare una crema solare leggera con un fattore di protezione adeguato per proteggere la pelle dai dannosi raggi UV.

Per la base trucco, invece, utilizzate un primer opacizzante per aiutare a controllare la produzione di sebo e migliorare la tenuta del trucco. Optate per un fondotinta a base d’acqua o una BB/CC cream leggera con proprietà idratanti e SPF. Evitate formule troppo pesanti che possono sciogliersi col calore. Applicate un primer sulle palpebre per evitare che l’ombretto si accumuli nelle pieghe e assicuratevi di usare in ogni caso prodotti water proof, come i bluse e i bronzer in crema o in gel, che resistono meglio al sudore e all’umidità.

Una volta terminato il vostro trucco, ricorrete a uno spray fissante a lunga tenuta per sigillare il trucco e mantenerlo intatto più a lungo, poi applicate una cipria trasparente opacizzante nelle zone più critiche come la zona T (fronte, naso, mento) per controllare la lucidità.

In ogni caso, ricordate: less is more durante l’estate. Puntate su un look naturale che permetta alla pelle di respirare e scegliete prodotti che vi risparmino la fatica (inutile) di truccarvi a più strati.

Giuseppe Pipino

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.