fbpx

La Mia Mamma, il ristorante londinese delle senior chef italiane

Si chiama La Mia Mamma ed è il ristorante londinese che dal 2018 porta nella capitale del Regno Unito la nostra cucina tradizionale. Ambasciatrici dell’italianità a Londra sono mamme, pensionate, casalinghe, che, alcune per rimanere vicine ai figli, altre solo per mettersi alla prova, hanno deciso di fare il grande passo trasferendosi nella grande città britannica e diventare chef di questo piccolo angolo di bel Paese.

Ideatore e fondatore del ristorante, è un imprenditore siciliano, Giuseppe Corsaro, che ha deciso di puntare sulla cucina casalinga e della tradizione nostrana come chiave di successo sotto il Big Ben.

E pare che ci sia riuscito: le recenti inaugurazioni di altri due nuovi locali La Mia Mamma lo dimostrano, con i clienti che hanno subito apprezzato la novità nella ristorazione cittadina.

Le “mamme chef” vengono selezionate prima di tutto sui social, dove avviene un primo contatto e colloquio. Poi, una prova di cucina a Londra e infine, se tutto va bene, si entra nello staff. Generalmente la rotazione è trimestrale.

Il lavoro delle “mammas” non si è fermato nemmeno durante il picco della pandemia: nel periodo di lockdown si sono subito attivate con la cucina a domicilio, portando a casa dei loro clienti le gustose prelibatezze della cucina italiana.

Foto in apertura: pagina Facebook di La Mia Mamma

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!