fbpx

Iris Apfel e i suoi 94 anni al volante per Citroën

Ottuagenari e novantenni: ecco i nuovi volti della pubblicità Iris Apfel, inconfondibile con i suoi occhialoni rotondi dalla montatura spessa, è l’interior designer americana che a 94 anni suonati è stata scelta come testimonial della nuova gamma Ds3 di Citroën. Una signora non più giovanissima al volante è la nuova testimonial della Citroën?!? Ebbene sì. Qualcosa…

Ottuagenari e novantenni: ecco i nuovi volti della pubblicità

Iris Apfel, inconfondibile con i suoi occhialoni rotondi dalla montatura spessa, è l’interior designer americana che a 94 anni suonati è stata scelta come testimonial della nuova gamma Ds3 di Citroën.

Una signora non più giovanissima al volante è la nuova testimonial della Citroën?!?

Ebbene sì. Qualcosa sta cambiando. Forse gli esperti del marketing non sanno più cosa inventarsi? No, semplicemente si può essere “cool” anche a 80, 90 anni; basta avere qualcosa da dire, quel pizzico di follia in più che non tutti hanno. Lei, Iris Apfel, ha fatto la differenza. Sfogliando riviste di moda degli anni ’60, ’70, ’80 certo non avremmo mai trovato arzille ottuagenarie che indossano abiti da sera o tantomeno tailleur per il lavoro. È vero, fino a oggi la vecchiaia non ha mai aiutato a vendere, abiti, auto, profumi e gioielli.

E allora perché proprio Iris? L’intento è quello di sorprendere, di cambiare le regole imposte dalla società. Non si vede tutti i giorni una 94enne alla guida di una macchina, ma si tratta di un cambiamento rivoluzionario rispetto alla classica immagine dell’anziano relegato al ruolo di vecchio ‘saggio’. Uno stereotipo portava a scegliere nonni ottuagenari solo per spot dedicati principalmente al mondo domestico o ai rimedi per gli acciacchi tipici della terza età. Adesso, sulle copertine e nelle pubblicità televisive finiscono anche loro. Si tratta di persone anziane, ma pur sempre ex volti celebri: lei, con il suo stile eccentrico, gli occhiali enormi, i vestiti coloratissimi e le braccia ricoperte di bracciali, li batte tutti. Per di più Iris, con la sua pubblicità sui motori, ha di gran lunga superato lo stereotipo femminile legato ai motori.

Nata a New York nel 1921, Iris sin da giovanissima si è affacciata al mondo della moda, per poi riuscire nella sua vera passione, l’interior design. Dal 1950 al 1992, è stata anche impegnata con diversi progetti di restauro di design, compresi i lavori alla Casa Bianca. Ben nove presidenti (Truman, Eisenhower, Kennedy, Johnson, Nixon, Ford, Carter, Reagan e Clinton) hanno usufruito dei suoi consigli di stile. Una donna di successo che nel 2016 è diventata pure testimonial per uno spot televisivo dedicato a una macchina; adesso potrà dire di avere provato davvero tutto!

iris apfel

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.