fbpx

In libreria: dal romanzo al vino, arriva il noir “Vino rosso sangue”

rossosangue
Pubblicato da Fratelli Frilli Editori, arriva il romanzo noir "Vino rosso sangue" di Fabrizio Borgio.     La presentazione del libro è.. in giallo! Nell'entroterra chiavarese, alla trattoria Pedun di Carasco, il 10 Ottobre si terrà la presentazione di “Vino rosso sangue” con l’autore Borgio e la serata sarà il primo appuntamento* del ciclo di incontri…

Pubblicato da Fratelli Frilli Editori, arriva il romanzo noir “Vino rosso sangue” di Fabrizio Borgio.

 

 

La presentazione del libro è.. in giallo!

Nell’entroterra chiavarese, alla trattoria Pedun di Carasco, il 10 Ottobre si terrà la presentazione di “Vino rosso sangue” con l’autore Borgio e la serata sarà il primo appuntamento* del ciclo di incontri “Il giallo è servito”.

Il menù servito sarà perfettamente in tema ed i partecipanti saranno intrattenuti dal mediatore della serata Riccardo Sedini, direttore di “Giallomania”, in sinergia con l’attore Luca Poli e Laura Pasi.

La trama

In una serata in collina, in un tranquillo paesino tra Langhe e Monferrato, a Castagnole delle Lanze, uno strano avvenimento sconvolge una delle famiglie più in vista della zona. Giuseppe Rondissone, totlare di una facoltosa e nota azienda vinicola sparisce senza lasciare tracce e, come lui, scompare anche una pregiatissima bottiglia di Barbera superiore.

Elena Rondissone, figlia di Giuseppe,vuole far luce su questo duplice mistero affidando il caso all’investigatore privato  Giorgio Martinengo.

La vicenda si complica quando, durante un sopralluogo al Consorzio per rilevare le impronte, un tecnico scontra e rompe una bottiglia: da quel momento, inizia la prima, complessa, indagine dell’investigatore, uomo dalla cultura sterminata, con un formidabile bagaglio di esperienze in tutti i campi e con un amore spirituale verso i vini della sua terra.

Tra le nuove frontiere del vino, la globalizzazione, rischi di sofisticazioni e intrecci internazionali, l’investigatore, dovrà misurarsi con un assassino che usa i vini piemontesi come simboli di una sua oscura vendetta.

L’autore

Fabrizio Borgio, classe 1968, nasce ad Asti appassionandosi già da giovanissimo alla letteratura, al cinema e alla scrittura.

Dopo diversi anni nell’esercito, Borgio prova diversi mestieri,  operaio, tecnico, falegname, cantiniere, giardiniere, meccanico di scena, impiegato seguendo inoltre corsi di sceneggiatura con maestri di spicco quali Mario Monicelli, Giorgio Arlorio e Suso Cecchi d’Amico.

La fantascienza, l’horror, il mistero, il fantastico “tout court”, gialli e noir sono i generi che maggiormente lo coinvolgono e interessano. Riceve un premio partecipando con un racconto breve al concorso letterario “Il nocciolino” di Chivasso. Ha pubblicato Arcane le Colline nel 2006 e La Voce di Pietra nel 2007. Per Fratelli

Frilli Editori pubblica nel 2011 Masche e nel 2012 La morte mormora. Vino rosso sangue è il primo noir che vede protagonista l’investigatore privato Giorgio Martinengo.

*Cena al prezzo di  € 30,00 comprensiva del libro.  Per info e prenotazioni: tel. 0185-350118 / 0185-350727

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.