fbpx

EpiCura, in 5 anni piattaforma leader dell’assistenza domiciliare in Italia

Nata come startup digitale per servizi di fisioterapia, oggi EpiCura può scegliere tra oltre 70 mila badanti in Italia e fornisce più di 80 mila ore di assistenza al mese

Metti insieme le capacità imprenditoriali di due giovani, i nuovi sviluppi digitali e la giusta intuizione per un trend emergente. Il risultato è EpiCura, poliambulatorio online, inizialmente nato per offrire servizi di fisioterapia e che successivamente si è focalizzato sull’assistenza domiciliare.

Il progetto nasce cinque anni fa per mano di Gianluca Manitto, specializzatosi in marketing dopo gli studi scientifici e un’esperienza di cinque anni a livello internazionale come giocatore di poker professionista, e di Alessandro Ambrosio, una laurea in Economia e Direzione delle Imprese all’Università di Torino e un master in Management & Finance conseguito alla University College London. Entrambi classe 1991, Manitto e Ambrosio si sono avvicinati al mondo delle startup digitali e nel 2017 hanno deciso di cavalcare l’onda delle piattaforme online, sfruttando un settore, quello della salute, ancora poco esplorato.

«Siamo partiti fornendo servizi di fisioterapia a domicilio – ricorda Manitto – e abbiamo via via inserito altri servizi, ambulatoriali e domiciliari, fino a prendere la decisione di verticalizzarci sul tema dell’assistenza domiciliare». Oggi i servizi sanitari inizialmente forniti a tutti i clienti di EpiCura, dalla fisioterapia, alle visite mediche fino alle video-consulenze, sono riservati alle aziende (in ambito welfare) e mantenuti esclusivamente ai pazienti assistiti a domicilio.

Il core business di EpiCura si suddivide in due ambiti: il servizio a chiamata, per supportare il cliente per brevi periodi o per esigenze circoscritte, e il servizio completo di assistenza domiciliare per lunghi periodi di tempo. «Ci occupiamo noi della ricerca del personale, dell’inserimento in famiglia e della gestione di tutta la parte burocratica», precisa Manitto. EpiCura , in sostanza, diventa un vero e proprio “partner” della famiglia: sono oltre 70 mila i contatti di badanti in tutta Italia presenti nel server della piattaforma. Oltre 80 mila le ore di assistenza erogate mediamente in un mese.

«Nel momento in cui un cliente si rivolge a noi per una richiesta di assistenza, fissiamo un colloquio con uno dei nostri psicologi – spiega Manitto – in modo che il nostro professionista possa comprendere al meglio il carattere della persona da assistere, la sua situazione e l’ambiente famigliare, così da individuare i profili più adatti a svolgere l’incarico. Una volta selezionati gli assistenti ritenuti più idonei, questi vengono fatti conoscere alla famiglia: è il cliente stesso a scegliere. Da parte nostra, ci occupiamo di tutto l’iter di inserimento, della contrattualizzazione, di eventuali sostituzioni di persona in corso d’opera e forniamo anche un supporto psicologico alla famiglia dell’assistito».

Per tutto ciò EpiCura può contare su un team composto da una decina di recruiter, tra cui psicologi ed esperti di ricerca e selezione del personale.

«Una garanzia non solo per l’assistito e la sua famiglia – sottolinea il co-founder di EpiCura – che possono avere la certezza di trovare una persona garantita, professionale e affidabile, ma anche per l’assistente stesso che, lavorando per un’agenzia, è certamente più tutelato».

Per gli assistiti, come detto, la piattaforma prevede anche la prenotazione e l’erogazione, a prezzi scontati, di diversi servizi sanitarie tramite strutture convenzionate: principalmente fisioterapia, supporto psicologico, servizi infermieristici, video-consulti e visite mediche. Previsti anche i servizi di consegna dei farmaci a domicilio e di acquisto di prodotti ortopedici e sanitari, particolarmente utili e richiesti proprio nei casi di assistenza domiciliare.

Paola Pedemonte

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

gioielli

Gioielli e Armocromia

Negli ultimi anni, si tende ad allontanare sempre più la distinzione tra gioielli e bigiotteria, che si focalizzava prettamente sulla preziosità del materiale di cui

Leggi Tutto »

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.