fbpx

Domitys Quarto Verde ospita i Ragazzi On The Road

Nasce una collaborazione intergerazionale tra i senior di Domitys e i junior dell'associazione socio-educativa che ha lanciato il progetto On The Road

Senior e junior fianco a fianco nella nuova collaborazione tra Domitys Quarto Verde, la prima senior service residence d’Italia, nel cuore di Bergamo, e Ragazzi On The Road, l’associazione socio-educativa dietro al progetto On The Road, unico in Italia.

Una partnership presentata, in occasione della recente Festa dei Nonni, da Orietta Coppi, direttrice di Domitys Quarto Verde, ed Egidio Provenzi, presidente di Ragazzi On The Road. Alla base della neonata collaborazione, ci sono la condivisione di valori comuni e i principi dello scambio intergenerazionale tra i ragazzi dell’associazione e i senior della struttura di Bergamo: un modo ottimale per ricominciare, valorizzando accanto ai giovani anche la categoria che più ha sofferto la situazione d’emergenza nel corso della pandemia. Ma non solo: Domitys Quarto Verde diverrà anche la nuova “casa” dello staff dell’associazione, con uno spazio dedicato a riunioni e attività, luogo di incontro in cui far nascere nuove idee.

A segnare simbolicamente l’inizio di questo percorso, Domitys ha donato un defibrillatore a Ragazzi On The Road per trasmettere, insieme, un messaggio importante di prevenzione e attenzione alla società e fare un passo verso una cittadinanza attiva e più consapevole: «Siamo molto felici di poter presentare a tutti i cittadini quella che consideriamo molto più che una semplice collaborazione – dichiara Coppi – Questo è un segnale che nel nostro territorio si può e si deve cooperare, facendo rete, offrendo tutti gli strumenti per aiutare il prossimo e creando quante più occasioni possibili di scambio, dialogo e confronto, soprattutto tra generazioni diverse. Siamo entusiasti non solo di poter contribuire alle attività di Ragazzi On The Road, ma anche di ospitarne la sede. E non vediamo l’ora di scoprire quanto lontano ci porterà questo percorso che vede senior e junior insieme».

La cooperazione tra Domitys Quarto Verde e Ragazzi On The Road proseguirà attraverso un vero e proprio scambio intergenerazionale tra i senior che vivono nella struttura e i giovani protagonisti del progetto On The Road. “Mettersi nei panni di” sarà la sfida che verrà affrontata nel corso del 2022:

«L’associazione ha uno scopo, urgente e primario – spiega Provenzi – preservare vite sulla strada educando sul campo, nei panni delle Forze dell’Ordine e dei Soccorritori. I Ragazzi On The Road da 14 anni imparano provando sulla propria pelle, mettendosi dalla parte di chi è chiamato a prevenire e soccorrere. La collaborazione con Domitys e il loro dono e la loro ospitalità, di cui siamo molto grati, consente di fare un ulteriore passo verso una prevenzione a tutto tondo e a espandere il messaggio attraverso questo prezioso scambio intergenerazionale, rivolgendo l’attenzione, appunto, a una cultura della prevenzione con il coinvolgimento attivo dei cittadini». Il progetto On The Road, unico nel nostro Paese, si sta espandendo sempre più in tutta la regione Lombardia.

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!