fbpx

BMW mette il turbo ai suoi Suv con i modelli X3M e X4M

Con il lancio di BMW X3 M e di BMW X4 M, la BMW mette il turbo ai suoi Suv e lo fa senza risparmiare sull’erogazione di potenza e sui cavalli, che sono ben 480 su entrambi i modelli.

Le due nuove autovetture presentate dalla casa automobilistica tedesca contano sulla potenza dello stesso motore, un sei cilindri bi-turbo da tre litri con una coppia di ben 600 Nm, che garantisce un’accelerazione da 0 a 100 in appena 4,2 secondi, per una velocità massima autolimitata di 250 chilometri all’ora che può essere innalzata fino a 280 km/h grazie all’optional M Driver’s Package.

Alla base di questo motore dalle alte prestazioni c’è la tecnologia che caratterizza la linea M di BMW; il sistema integrale xDrive derivato dall’ultima M5. Il sistema in questione è un integrale con ripartizione della coppia al posteriore che conta sul tipico differenziale attivo che caratterizza la serie M.

Anche gli allestimenti pensati appositamente per questi due super Suv sono volutamente aggressivi, come sottolineano le linee altamente aerodinamiche dei paraurti e degli specchietti retrovisori, o le finiture nere che caratterizzano la parte frontale del cofano più altri elementi ideati per garantire la massima efficienza aerodinamica delle auto.

La BMW X3M e la BMW X4M contano inoltre su nuovi cerchi in lega da 20”, supportati dal nuovo assetto con ammortizzatori racing adaptive M e da barre antirollio molto rigide pensate esclusivamente per questi due nuovi modelli.

Ma le novità non si fermano qui, le due nuove autovetture tedesche sono state dotate del nuovissimo sterzo a rapporto variabile M Servotronic, mentre il telaio è stato rinforzato nel sottoscocca per migliorare la rigidità torsionale. Le sospensioni M a controllo elettronico con taratura specifica possono invece essere regolate dal selettore delle modalità di guida installato nella plancia di comando delle autovetture.

Come recitava un vecchio claim di una nota marca di pneumatici, la potenza è nulla senza il controllo e i due nuovi super suv di Bmw contano sulla presenza del doppio giunto all’anteriore e dal multi-link a 5 bracci al posteriore che garantiscono una precisione di guida sorprendente.

La serie M di Bmw è inoltre dotata del Dynamic Stability Control, un sistema che controlla lo slittamento delle ruote e che può essere disattivato selezionando la modalità Dynamic direttamente dal computer di bordo, mentre l’impianto frenante è caratterizzato da una nuova generazione di freni a disco realizzati in materiali composito. La BMW X3M e la BMW X4M saranno presentate ufficialmente al Salone Internazionale di Ginevra, la kermesse dedicata al mondo dell’automobile in programma da giovedì 7 a domenica 17 marzo.

Andrea Carozzi

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.