fbpx

5 consigli di moda per le donne over 50

5 consigli di moda per le donne over 50
Una breve guida di stile per le fashioniste over 50, direttamente dalle due consulenti americane di Bay Area, Brenda Kinsel e Adena DiTonno. Quando si tratta di seguire gli ultimi trend, usate la soluzione del 50%: seguire i trend fino a certo punto. Se la moda è quella dei jeans strappati, magari compratene un paio che…

Una breve guida di stile per le fashioniste over 50, direttamente dalle due consulenti americane di Bay Area, Brenda Kinsel e Adena DiTonno.

  1. Quando si tratta di seguire gli ultimi trend, usate la soluzione del 50%: seguire i trend fino a certo punto. Se la moda è quella dei jeans strappati, magari compratene un paio che abbiano solo uno o due strappi, non che siano bucati come un groviera. Restate al passo con i trend senza però lasciarvene sopraffarre: seguiteli per esempio per quanto riguarda gli accessori, i gioielli, le cinture, in questo modo si capirà che siete alla moda ma non sembrerà che ne siate schiave.
  2. I jeans a zampa di elefante sono tornati ed è una cosa positiva: donano incredibilmente alle donne over 50. Fanno sembrare le gambe più lunghe e rendono le forme più sinuose. Allo stesso tempo, cercate di non sembrare eccessive. Non impazzite per pantaloni con strass o paillettes, ricordate che l’attenzione deve rimanere su di voi e non cadere sui vostri vestiti.
  3. Gli occhiali da diva sono un trend. Quando dovete comprare degli occhiali da sole andate in un posto dove abbiano le ultime tendenze, non lasciatevi trasportare dall’idea del sobrio per quanto riguarda gli occhiali: osate pure.
  4. Modificate il modo di truccarvi: per le donne dopo i 50 anni, meno è più. Non significa necessariamente meno prodotti, ma magari un trucco meno eccessivo. La vostra faccia deve essere oggetto di interesse, non di spavento.
  5. Non risparmiate sulle scarpe. Le persone di 50, 60 e 70 anni possono avere problemi ai piedi e per questo motivo è consigliabile preferire calzature di qualità –e prezzo- più elevato, evitando di risparmiare su quelle. Questo non significa comprare ciabatta da infermiera, ma semplicemente, magari, abbandonare tanto i tacchi a spillo quanto le ciabatte o i sandali troppo rasoterra, che comportano problemi alla postura e a tutta la mobilità.

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.