fbpx

Il futuro delle pensioni dopo Quota 100

Pagamento anticipato pensioni di marzo: coppia senior davanti a pc

Una misura ponte, Quota 102, prima di tornare alla legge Fornero. È quanto prevede il testo della manovra che ha ricevuto il via libera dal consiglio dei ministri lo scorso 28 ottobre. Il percorso del “dopo Quota 100” sarà dunque graduale, ma l’intenzione è quella di ripristinare il sistema ordinario delle pensioni disegnato dalla legge Fornero.

Cosa cambia dopo Quota 100

Per avere un quadro di quello che cambierà da gennaio 2022 soffermiamoci sui requisiti necessari per usufruire di Quota 100, che terminerà il 31 dicembre di quest’anno: la misura prevede 62 anni di età e 38 anni di contributi, da maturarsi entro il 31 dicembre. Con Quota 102 invece si richiedono un’età anagrafica di 64 anni e sempre 38 anni di contributi, da maturarsi entro il 31 dicembre 2022.

Come la pensione Quota 100, anche Quota 102 non è cumulabile con i redditi da lavoro dipendente o autonomo, a eccezione di quelli derivanti da lavoro autonomo occasionale inferiori a 5.000 euro lordi all’anno.

E dopo il 31 dicembre 2022?

La formula di Quota 102, secondo quanto previsto nello schema del governo Draghi, resterebbe in vigore solo per il 2022. Qualora confermata, a partire dall’1 gennaio 2023 (e sempre che non ci siano ulteriori modifiche) sarà possibile andare in pensione con 67 anni di età anagrafica e 20 anni di contributi. In alternativa, pensione anticipata a 65 anni e 41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini.

Per le sole lavoratrici resta in vigore l’Opzione donna, attualmente accessibile con 58 anni di età (per le dipendenti) o 59 anni se autonome e 35 anni di contributi, maturati entro il 31 dicembre 2020.

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!

Resetta la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email o nome utente. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.